ROTARY BORGOMANERO-ARONA - DISTRETTO 2031

 

SESSANT'ANNI DI STORIA TRA I DUE LAGHI

“Non possiamo dirigere il vento ma possiamo orientare le vele” - Seneca

 

Cari soci,

ritengo che quest’anno sia iniziato con un vento di speranza e di ripresa: non possiamo essere certi di poter chiudere tutti i programmi che con il nostro fantastico Consiglio allargato abbiamo progettato, ma ci siamo allenati molto e ora siamo determinati e pronti a servire il nostro Club, pronti ad orientare le vele per portarlo lontano, sempre nel rispetto della lunga storia che ci lega al territorio e senza individualismi ed esattamente come in ogni equipaggio che si rispetti, tutti lavorano per vincere la regata.

 

Come scrisse il generale Smith Patton “Tutti i piani riescono bene fino al primo attacco”.

Il piano strategico è stato elaborato confrontandoci con chi gestirà il Club dopo di noi e guardando con simpatia e affetto a chi ci ha preceduto.

 

L’anno 21/22 è stato progettato con lo scopo di gettare le basi per garantire la ripartenza delle attività in presenza dando la massima attenzione alla sicurezza dei nostri soci e nostra.

 

Michele Clemente - Presidente 21/22

 

 Non sappiamo cosa si dissero Paul Harris, avvocato, Silvester Schiele, commerciante di carbone, Gustavus Loehr, ingegnere minerario e Hiram Shorey, sarto. Non sappiamo quali parole usarono nel muovere i primi passi verso quell’idea che da lì a poco sarebbe diventata un fiume maestoso, “(…) somma totale  dei contributi di centinaia, forse anche di migliaia di piccoli ruscelli che vi affluiscono dalle colline e dai monti” (sono parole di Paul Harris).

 

Ci piace però immaginare che sulla bocca di chi, quel 23 febbraio del 1905 a Chicago, diede origine al Rotary ci fossero già gli ideali che lo avrebbero reso un grande movimento:

  • amicizia autentica
  • statura morale nell’esercizio della professione
  • pace e convivenza tra i popoli
  • attenzione ai bisogni della comunità locale e mondiale
  • condivisione tra i soci di questi valori

 

Sono valori che ispirano milioni di persone in tutto il mondo, oggi come allora. Come il 23 settembre del 1954 quando a Borgomanero nasceva il Rotary Club Borgomanero-Arona, in un territorio ricco di tradizioni, a cavallo tra due meravigliosi laghi.

Fu per iniziativa di venti notabili locali e tra loro c'era l’onorevole Achille Marazza, uno dei padri costituenti della Repubblica Italiana.

IL 23 SETTEMBRE 1954 A BORGOMANERO NASCEVA IL NOSTRO CLUB, SU INIZIATIVA DI VENTI NOTABILI LOCALI. TRA LORO C'ERA L’ONOREVOLE ACHILLE MARAZZA, UNO DEI PADRI COSTITUENTI DELLA REPUBBLICA ITALIANA.


Anno Rotariano 2021-22

Presidente Michele Clemente

Segretario Samuele Carolo

Tesoriere Marco Di Sabato

Prefetto Paolo Pucci